CDS:

The Nomadic Piano CDs collection is available on Bandcamp, you can listen to and easily order all the albums both in digital or physical format with PayPal or credit card through this link: https://nomadicpiano.bandcamp.com

BOOKS:

- Dolcemente poetico, caldamente polemico, straordinariamente ironico e sorprendentemente originale, questo libro, il cui germe è nato da una lunga intervista-concerto di Antonio con la radio televisione Svizzera a Lugano, è dedicato a tutti coloro che sono stufi del concetto divistico dell’arte e della musica e cercano un rapporto diverso con l’artista, ma anche a tutti coloro che cercano un rapporto diverso con le sottilette Kraft, magari usarle come esca per i topi (sempre che ai topi piaccia!); è dedicato a tutti coloro che sono stufi di mangiare la solita minestra anche se diretta da prestigiosi direttori, cantata da grandi o grossi tenori e urlata da famosi cantanti rock. Questo libro è principalmente un’offesa al pubblico senso della noia e del conformismo (ma anche del pudore!), un attacco scandaloso e arrogante contro tutti i luoghi comuni di destra e di sinistra (ma soprattutto contro quelli qualunquistici!) ed infine rappresenta l’illusione di affermare e credere nell’unità, nella sintesi, nell’utopia e nel dubbio quando questo mondo se è così “progredito” lo è proprio grazie alla separazione, al sofisma, al “realismo” e alle certezze! -   PER ORDINARE UNA COPIA SCRIVERE A \ TO ORDER A COPY WRITE TO : nomadicpianoproject@gmail.com

- Dolcemente poetico, caldamente polemico, straordinariamente
ironico e sorprendentemente originale, questo libro, il
cui germe è nato da una lunga intervista-concerto di Antonio
con la radio televisione Svizzera a Lugano, è dedicato a tutti
coloro che sono stufi del concetto divistico dell’arte e della
musica e cercano un rapporto diverso con l’artista, ma anche
a tutti coloro che cercano un rapporto diverso con le sottilette
Kraft, magari usarle come esca per i topi (sempre che ai topi
piaccia!); è dedicato a tutti coloro che sono stufi di mangiare
la solita minestra anche se diretta da prestigiosi direttori, cantata
da grandi o grossi tenori e urlata da famosi cantanti rock.
Questo libro è principalmente un’offesa al pubblico senso
della noia e del conformismo (ma anche del pudore!), un attacco
scandaloso e arrogante contro tutti i luoghi comuni di destra
e di sinistra (ma soprattutto contro quelli qualunquistici!)
ed infine rappresenta l’illusione di affermare e credere nell’unità,
nella sintesi, nell’utopia e nel dubbio quando questo
mondo se è così “progredito” lo è proprio grazie alla separazione, al sofisma, al “realismo” e alle certezze! -

 

PER ORDINARE UNA COPIA SCRIVERE A \ TO ORDER A COPY WRITE TO : nomadicpianoproject@gmail.com